Caserta fuori dall’euro, il Movimento 5 Stelle in piazza per la raccolta firme

Tempo di lettura 0 min e 44 sec

Anche Caserta, come molte altre città italiane, ha preso parte ad una grande iniziativa firmata 5 stelle. La raccolta firme per l’indizione di un referendum di indirizzo sull’adozione di una nuova moneta nell’ordinamento nazionale in sostituzione dell’euro si è rivelata particolarmente sentita, data la grande affluenza di interessati. Cittadini casertani ed anche di molti comuni limitrofi hanno scelto di sostenere questa causa, contribuendo ad arricchirla con un valido sostegno.
Al banchetto, tenutosi in piazza Dante dalle ore 9.30 alle 21.30, ha partecipato anche la Senatrice Vilma Moronese contribuendo alla raccolta firme ed informando i cittadini interessati, soddisfacendo domande e curiosità. Nonostante la giornata di ieri si sia rivelata efficace e fruttuosa, la raccolta firme continuerà con altri banchetti per dare a tutti la possibilità di poter dire la propria e non restare una voce inascoltata. Il prossimo appuntamento è fissato per domenica 28 dicembre in piazza Dante a Caserta.

16 dicembre 2014