Gli amici di Beppe Grillo di Caserta

Tempo di lettura 2 min e 26 sec

Chi siamo

Siamo un gruppo autonomo di cittadini attivi che si occupa della propria città, Caserta.

Promuoviamo forme e strumenti di democrazia diretta per il riconoscimento e la risoluzione dei problemi della città, incidendo, da cittadini, nelle scelte politiche.

Cosa facciamo

Vigiliamo sull'operato della pubblica amministrazione locale, studiamo per la comprensione del funzionamento della macchina amministrativa e delle problematiche che incidono sulla collettività e pruomoviamo iniziative e petizioni di cittadinanza per la loro risoluzione.

Puoi farlo anche tu: ecco come partecipare.

Da dove veniamo

“Gli amici di Beppe Grillo di Caserta (alias “Meetup Caserta”) nasce dall'esperienza dei Meetup, gruppi di cittadini attivi che dai primi anni 2000 hanno seguito e promulgato le iniziative e le idee promosse dal Blog di Beppe Grillo.

Meetup è un social network che ha lo scopo di facilitare l'incontro di gruppi di persone in varie località del mondo, consentendo ai membri di trovare e unirsi a gruppi creati attorno a un comune interesse, come la politica, i libri, i giochi ecc.

Beppe Grillo, nel 2005 e attraverso il suo blog, ha scelto ufficialmente Meetup, quale piattaforma per organizzare i sempre più prolifici gruppi sul territorio italiano.

In pochi mesi nascono i Grilli di Milano e Gli amici di Beppe Grillo di Napoli e, nel giro di un solo anno, nuovi Meetup in tanti capoluoghi d'Italia, Caserta compresa.

Negli anni successivi, sulla base di innumerevoli iniziative e battaglie cittadine, si da il via a dei primi esperimenti di liste civiche che maturano nel 2009 con la proclamazione della Carta di Firenze e con la nascita del MoVimento 5 Stelle, che rappresenta i 5 punti: acqua pubblica, ambiente, trasporti, connettività ed energia.

I Meetup che intendono farlo possono così dotarsi di uno strumento per la certificazione di una lista civica e concorrere alle consultazioni politiche amministrative, regionali e nazionali, in qualità di portavoce del MoVimento 5 Stelle.

Il primo Meetup di Caserta è rimasto operativo fino al 2011.

Cosa abbiamo fatto

Dal 2012, anno della rifondazione del Meetup (leggi la storia dei Meetup a Caserta), ci siamo occupati di diritti sociali, trasporti, rifiuti, connettività, verde pubblico e quant altro, promuovendo petizioni ed istanze di cittadinanza, video-denunce, raccolte firme, banchetti, nonché partecipato e contribuito ad iniziative locali e nazionali.

Per saperne di più, leggi la nostra storia.

Dove andiamo

Non operiamo per realizzare una sostituzione del potere, ma per ribaltare il sistema.

Sulla base dell'esperienza maturata in questi anni di attività, stiamo affrontando le problematiche cittadine realizzando, adoperando e continuando a perfezionare strumenti e tecnologie di partecipazione cittadina e di democrazia diretta.

Miriamo all'affermazione di un'identità sociale forte, ovvero di una comunità o rete cittadina fondata sulla cultura della partecipazione, condivisione, informazione, trasparenza, onestà, fiducia, rispetto dei diritti sociali, civili e dell'ecosistema.

La politica tradizionale ha fallito abbandonandosi nell'involuzione valoriale del profitto. L'unico modo per uscirne è una netta inversione di tendenza e l'adozione di un nuovo paradigma radicato nei valori in cui crediamo.

20 luglio 2019