Le mani dei privati sulla Reggia di Carditello bene pubblico

Tempo di lettura 1 min e 27 sec

Quella della Reggia di Carditello è una storia sofferta. Dopo le nuove minacce all’ex ministro Bray, colpevole di aver operato attivamente al recupero e alla valorizzazione della tenuta reale risalente al periodo borbonico, un nuovo “capitolo” si apre sul sito.

Il 3 agosto è stato firmato un accordo tra MIBACT, Comune di San Tammaro e Regione Campania che affida la gestione alla nuova Fondazione creata ad hoc, senza specificare quale indirizzo verrà dato alla Reggia.

Il PD esulta e Franceschini dichiara:

“L’accordo firmato oggi sarà il primo passo per la creazione della fondazione tra istituzioni locali e le associazioni di cittadini che in questi anni hanno impedito che cadesse l’oblio su questo gioiello architettonico. Stiamo studiando inoltre le modalità di utilizzo di fondi europei per il recupero della Reggia – ha aggiunto Franceschini – Carditello deve diventare un luogo di riferimento internazionale, sarà la Fondazione a deciderne la destinazione ma ciò deve avvenire nel più breve tempo possibile. Auspico però che la Reggia sia riportata alla sua destinazione originaria; al tempo dei Borboni era anche un’importante scuderia, penso che quell’esperienza possa ripetersi”. 

In sostanza, da bene pubblico, acquisito dallo Stato per 10 Milioni di €, ora sembra passare “ai privati”, ma lo scopo è mettere le mani sui milioni di € di fondi che potrebbero arrivare (PON 491 Milioni di €). Già avevamo tantissimi dubbi comprovati ma adesso, leggendo l’accordo, quei dubbi divengono quasi certezza, questo è il succo di tutto:

il cuore di tutto

Questo vuol dire che il PD ha già deciso di affidare il sito ai privati, e le manovre in atto fanno pensare ad un piano prestabilito per assecondare gli interessi di qualcuno a mettere le mani sul Real Sito di Carditello.

Per saperne di più:

http://www.vilmamoronese.it/m5s-carditello-affare-assegnato-senato/713

http://www.vilmamoronese.it/iniziati-lavori-commissione-sulla-reggia-di-carditello-al-senato/802

http://www.vilmamoronese.it/questione-reggia-di-carditello-divenga-affare-assegnato-in-commissione-al-senato/510

http://www.vilmamoronese.it/reggia-di-carditello-ecco-la-risposta-allinterrogazione-del-m5s/1185

http://www.vilmamoronese.it/carditello-e-i-250-000-che-non-tornano/2013

http://www.vilmamoronese.it/stanno-ammazzando-la-reggia-di-carditello/2681

http://www.vilmamoronese.it/il-m5s-interroga-il-ministro-franceschini-sullabbattimento-degli-alberi-nella-reggia-di-carditello/3200  

4 agosto 2015