Raccolta firme Referendum Modifiche Costituzionali

Tempo di lettura 1 min e 18 sec

La Costituzione italiana è stata stravolta da Renzi e Verdini e per questo, come la Costituzione stessa prevede e rende obbligatorio, ad ottobre andremo a referendum per dire NO e fermare la presa di potere di una classe politica che ha le mani sporche di petrolio ed è al soldo delle banche.

Ma non c’è solo la riforma costituzionale: la nuova legge elettorale, l’Italicum, rappresenta il completamento del piano per mettere le mani sull’Italia e trasformarla – senza aver chiesto nulla ai cittadini – da una repubblica parlamentare in una dittatura del premier.

Anche “Gli Amici di Beppe Grillo di Caserta” hanno contribuito ad una importante battaglia di livello nazionale, partecipando alla raccolta firme relativa al Referendum Modifiche Costituzionali.

I moduli presentati in Comune, presso l’Ufficio Elettorale di Caserta, avevano ad oggetto:

  1. Modifica della forma di Governo, del Senato e dei rapporti Stato-Regioni, Abolizione del CNEL (referendum popolare confermativo);
  2. Abrogazione capolista bloccati, elezione camera dei deputati (referendum popolare abrogativo);
  3. Abrogazione premio di maggioranza, elezione camera dei deputati (referendum popolare abrogativo).

Al fine di garantire la massima trasparenza e condivisione ad ogni cittadino interessato, o a chiunque ancora non fosse a conoscenza dell’iniziativa e della situazione in generale, abbiamo organizzato delle campagne informative ed assistito i cittadini richiedenti per l’apposizione della propria firma.

Tutti i moduli sono stati firmati, evidenziando una buona partecipazione della comunità casertana ed il dato che l’attivismo ed il lavoro sul territorio costituiscono l’unica strada da percorrere per raggiungere il rinnovamento culturale tanto auspicato.

Unisciti a noi e partecipa anche tu!

Per maggiori informazioni, visita il nostro Meetup: http://www.meetup.com/it-IT/Gli-amici-di-Beppe-Grillo-di-Caserta/

 

22 giugno 2016